Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Mercoledì, 24 Gennaio 2018

Ultime News

Sabato, 13 Dicembre 2014
Orientamento a sostegno dell'economia: apertura Sportello comunale per consulenza giovani e aziende su tirocini formativi e finanziamenti a tasso agevolato

Fondi, 13 Dicembre 2014

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Si è tenuto nei giorni scorsi presso la Casa comunale un incontro cui hanno preso parte il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo, l’Assessore alle Attività produttive Onorato De Santis e l’Associazione U.A.I. - Unione Artigiani Italiani, rappresentata dal Vice Presidente provinciale Antonio Alicandro e dal Direttore Gabriele Tullio.

L’incontro si inserisce nel dialogo intercorso negli ultimi mesi con le associazioni di categoria, finalizzato ad elaborare suggerimenti e proposte per far fronte alla difficile fase che stanno attraversando il mondo produttivo e l’economia a livello provinciale e locale.

A fronte di ciò, a seguito della positiva esperienza dei progetti P.L.U.S. che hanno consentito all’Amministrazione comunale di avviare anche decine di progetti formativi e di mettere a disposizione contributi a fondo perduto per le imprese locali, si è condivisa l’opportunità di mettere in atto azioni di promozione e orientamento alla cittadinanza su due misure specifiche.

La prima, denominata “Garanzia giovani”, promossa dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, consente di attivare tirocini formativi rivolti ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni per favorirne l’arricchimento del bagaglio di conoscenze, l’acquisizione di competenze professionali e l’inserimento o il reinserimento lavorativo. Nell’ambito dell’esperienza di orientamento al lavoro e di formazione è corrisposta al tirocinante un’indennità minima di 400,00 Euro lordi mensili.

La seconda è un’iniziativa di microcredito, promossa dalla Regione Lazio e realizzata in collaborazione con Sviluppo Lazio, che consente di usufruire di un finanziamento a tasso agevolato pari all’1% annuo destinato al potenziamento delle aziende. L’importo finanziabile oscilla tra i 5.000,00 e i 20.000,00 Euro ed è destinato all’acquisto di attrezzature, macchinari o impianti, ristrutturazioni, pubblicità, arredi, reti informatiche, siti web e quant’altro può rendersi necessario allo sviluppo delle attività. L’iniziativa è rivolta a tutte le attività di nuova costituzione, a quelle costituite da meno di 18 mesi e a quelle in fase di costituzione che non hanno possibilità di accesso al credito ordinario perché non dispongono di bilanci.

Uno specifico Sportello comunale, sito al pianterreno del Municipio e aperto il Martedì dalle ore 10.00 alle 12.00 e il Giovedì dalle 15.30 alle 17.30, offrirà agli interessati informazioni e orientamento sulle possibilità e modalità di attivazione del microcredito e, per i giovani, aiuto all’individuazione del percorso più in linea con le proprie attitudini ed esperienze professionali.

«Queste due misure – afferma l’Assessore Onorato De Santis – rappresentano una grande opportunità che i giovani fondani possono cogliere al fine di condividere percorsi formativi finalizzati alla collocazione lavorativa e le aziende per la fase iniziale di costituzione o per ristrutturazioni. Siamo molto fiduciosi perché gli esiti del PLUS ci lasciano ben sperare, considerato che molti tirocini attivati grazie a quella progettazione si stanno trasformando in assunzioni a tempo indeterminato».