Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Lunedì, 23 Luglio 2018

Ultime News

Martedì, 3 Marzo 2015
Prorogati al 31 Marzo 2015 i termini per la presentazione delle domande al progetto "Home Care Premium"

Fondi, 3 Marzo 2015

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Prorogati i termini per la presentazione delle domande al progetto “Home Care Premium 2014”: l’Amministrazione comunale di Fondi informa che la nuova data di scadenza è il 31 Marzo 2015, data entro la quale resterà attivo anche il relativo Sportello di Informazione e Consulenza.

Lo Sportello – che sarà aperto al pubblico, oltre che nei giorni e orari già previsti per il ricevimento dell’utenza, anche nei pomeriggi del Mercoledì dalle ore 15.00 alle 19.00 – è ubicato presso l’U.R.P. al pianterreno della Casa comunale e fornisce informazioni e supporto per l’inserimento dati nella piattaforma informatica dell’INPS.

Il progetto, cui ha aderito il Distretto Socio-sanitario Fondi-Terracina e che è realizzato in collaborazione con Terzo Settore e Caf territoriali, si concluderà il 30 Novembre 2015 e interesserà n°80 dipendenti e pensionati pubblici, utenti della gestione INPS ex INPDAP, i loro coniugi e conviventi e i loro familiari di primo grado non autosufficienti.

“Home Care Premium 2014” prevede prestazioni prevalenti e integrative. Nel primo caso contempla un contributo mensile del valore massimo di Euro 1.200 erogato dall’Istituto, volto alla regolare assunzione di assistenti familiari o al sostegno delle forme di affido, volontariato e vicinato. Nel secondo caso il contributo è in favore dell’Ambito Socio-Sanitario a supporto del percorso assistenziale, mediante servizi professionali domiciliari ed extra domiciliari nonché supporti e servizi assistenziali e accessori; tale contributo è rapportato alla condizione economica e di non autosufficienza del beneficiario. La valutazione della non autosufficienza è demandata al case manager (Assistente Sociale del Comune di residenza) che verificherà il grado di autonomia del beneficiario nello svolgimento di una o più attività quotidiane (ADL). Contestualmente verrà stilato un programma socio assistenziale familiare, da condividere con la persona non autosufficiente e la sua famiglia.

Sulla home page del sito istituzionale www.comunedifondi.it si è stato inserito un banner sul progetto per accedere alle relative informazioni (avviso, informativa, criteri generali, informazioni su modalità iscrizione in banca dati, etc.).