Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Sabato, 18 Novembre 2017

Ultime News

Lunedì, 25 Settembre 2017
Festival poetico “verso Libero” - IV edizione : Sabato 30 Settembre / Domenica 1° Ottobre 2017, complesso di San Domenico

Fondi, 25 Settembre 2017

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Sabato 30 Settembre e Domenica 1° Ottobre prossimi, nel complesso di San Domenico a Fondi, si svolgerà IV edizione del Festival poetico “verso Libero”.

L’iniziativa, organizzata dall’Associazione culturale “Libero de Libero”, si svolge con il patrocinio di Comune di Fondi, Provincia di Latina ed Ente Parco Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Il primo appuntamento è in programma Sabato 30 alle 18.30 con un viaggio nell’opera di tre importanti protagonisti della poesia italiana contemporanea: Claudio Damiani, Nicola Bultrini e Antonella Anedda. Alle 21.00 sarà rappresentato uno spettacolo che intreccia poesia, teatro e arti visive: “Via Crucis Terramare”, una mise en space liberamente tratta dal libro “Via Crucis terraterra” del poeta Lino Angiuli, Premio “Solstizio” alla Carriera 2016. La regia è di Pasquale Valentino, le immagini di Riccardo Perazza e le voci degli attori Daniele Campanari e Serina Stamegna. Successivamente sarà consegnato il Premio “Solstizio” alla Carriera 2017 al poeta Lucio Zinna, autore anche di romanzi e saggi e direttore della rivista “Quaderni di Arenaria”. Seguirà una degustazione di prodotti enogastronomici locali a cura di Torpedino e Azienda vinicola Monti Cecubi.

Domenica 1° Ottobre dalle ore 11.00 in Sala Lizzani vi sarà l’esposizione straordinaria del ritratto di Libero de Libero del pittore Orfeo Tamburi (olio su tela, 1946, coll. priv., per gentile concessione di Samuele Marzano). Seguirà la proiezione di un’intervista inedita al critico d’arte Giuseppe Appella, realizzata da Antonio Fasolo e Simone di Biasio. Alle 17.30 il poeta Davide Rondoni terrà una lettura di poesie dal suo libro “L’allodola e il fuoco. Le poesie che mi hanno acceso la vita” e dall’ultima sua raccolta “La natura del bastardo”, accompagnato dal sax di Olimpio Riccardi grazie alla collaborazione con l’associazione “Canto di Eea”. Alle 18.30 avrà luogo la proclamazione dei vincitori della IV edizione Premio “Solstizio” alla presenza della giuria. Il premio nazionale di poesia “Solstizio” – dal titolo del libro d’esordio di Libero de Libero del 1934 – è rivolto alle opere prime. Quest’anno i primi tre posti saranno contesi dalle giovani poetesse Noemi De Lisi, Claudia Di Palma e Maddalena Lotter. Il Festival si concluderà con “Fuoco”, spettacolo itinerante ispirato al romanzo di Libero de Libero “Amore e morte” (Garzanti, 1951). Il libro narra le vicende di un amore complicato che sfogano in un delitto passionale: il giovane protagonista dà fuoco alla capanna che ospita la sua amata. Lo spettacolo è il risultato di un percorso di laboratorio teatrale ispirato al romanzo, curato da Serina Stamegna e condotto da Luigi Morra, attore, ideatore e regista della performance. Prenderà parte allo spettacolo il gruppo del laboratorio “Fuoco” composto da Oriana Chinappi, Simone di Biasio, Stefania Romagna, Serina Stamegna e Alberto Vitti, con la partecipazione di Antonio Arcieri, Alessandra Masi, Cristina Vetrone.