Benvenuto ti trovi in: Home Page -> Comune Informa
Giovedì, 27 Febbraio 2020

Ultime News

Venerdì, 27 Dicembre 2019
Il regista di fama internazionale Daniele Vicari ospite dell'ultimo appuntamento di “Natale al Museo”: Sabato 28 Dicembre 2019, ore 18.00, Sala Carlo Lizzani (Complesso di S. Domenico)

Fondi, 27 Dicembre 2019

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Si concluderà domani, Sabato 28 Dicembre 2019, alle ore 18.00 presso la Sala Carlo Lizzani nel Complesso di S. Domenico, la manifestazione ad ingresso gratuito “Natale al Museo - Cinema e Cultura negli spazi del Museo del Neorealismo”.

Organizzata dall’Associazione Giuseppe De Santis, l’iniziativa cinematografica e culturale è inserita nella programmazione del “Natale delle Meraviglie 2019” promosso dal Comune di Fondi con il contributo della Regione Lazio e si avvale del patrocinio di Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi, Banca Popolare di Fondi e Casa della Cultura.

Ospite dell’ultimo appuntamento sarà il regista di fama internazionale Daniele Vicari, che dialogherà con Renato Chiocca sul suo libro “Emanuele nella battaglia” (Einaudi, 2019). Il romanzo-reportage di Vicari indaga sul “delitto di Alatri” del 2017 in cui perse la vita il giovane Emanuele Morganti, ed è un viaggio alle radici della violenza nella provincia italiana. Lo scenario dell’omicidio è quello della Ciociaria, per descrivere il quale l’autore sceglie l’incipit di “Non c’è pace tra gli ulivi” (1950), uno dei capolavori del Neorealismo, diretto da Giuseppe De Santis, e cita il film “La ciociara” (1960), il regista Vittorio De Sica, nato a Sora, e lo sceneggiatore Cesare Zavattini, che studiò e visse alcuni anni ad Alatri. “Emanuele nella battaglia” è un romanzo di rara forza in cui Daniele Vicari intreccia vite, piste, testimonianze, e soprattutto le voci più intime di chi non si è mai arreso all’idea di aver perduto così, nell’insensatezza, un fratello, un figlio, un amico: «Qualcuno la chiama in modo generico “provincia” ma, in alcune zone del Paese, quel mondo può diventare una sorta di aldilà». E in questo aldilà l’autore fa i conti anche con se stesso, con il cinema, con il senso di ricostruire e narrare storie, senza risparmiare niente e nessuno.

A seguire l’Associazione Giuseppe De Santis presenterà il volume “Artisti del ‘900 in terra ciociara” (Herald, 2019) che raccoglie interventi di letterati, esperti di arte e cinema e ripercorre la vita e le opere di alcuni dei più importanti protagonisti della cultura del ‘900 che sono nati o vissuti nei Comuni delle province di Frosinone e Latina compresi nell’area geografica della Ciociaria.

In conclusione di serata sarà proiettata, in occasione del 30° anniversario della caduta del Muro, la commedia a episodi “Racconti dell’età dell’oro” (2009).