Comune di Fondi

Il portale ufficiale del Comune di Fondi

Al via "Undici volte Rodari", viaggio per tutti i bambini nello straordinario mondo di Gianni Rodari nel territorio del Sud Pontino


Fondi, 21 Luglio 2020

 

AGLI ORGANI DI STAMPA


“Undici volte Rodari” è il viaggio per tutti i bambini nello straordinario mondo di Gianni Rodari nel territorio del Sud Pontino, il cui primo appuntamento avrà luogo Sabato 25 Luglio p.v. alle ore 19.00 presso il Belvedere Castello di Monte San Biagio.

Le successive tappe sono in programma a Lenola (12 Agosto, anfiteatro comunale) e Fondi (28 Agosto, cortile della Giudea e piazza dell’Olmo Perino). Si proseguirà poi negli altri Comuni fino all’autunno inoltrato, con date di prossima pubblicazione.

Tra letture, musica, immagini e invenzioni letterarie dei piccoli lettori, il tour toccherà undici suggestivi luoghi per tutta l’estate e l’autunno del 2020, ripercorrendo undici temi cari al grande scrittore di Omegna, funambolo delle parole e paladino della fantasia, nel centenario della sua nascita (23 Ottobre 1920).

Il progetto itinerante, realizzato dall’Associazione Culturale Leggimi Sempre con il sostegno della Regione Lazio e del Sistema Bibliotecario Sud Pontino (nell’ambito del programma “La Cultura fa Sistema” 2017-2019, con capofila il Comune di Castelforte), si svolge in collaborazione con le 11 Biblioteche del Sistema, e - per la parte musicale - in sinergia con ARS-Arte Ricerca Sperimentazione.

Nell’intento di rafforzare il binomio tra lettura per l’infanzia e territorio nella difficile fase post-pandemia, gli undici appuntamenti, tutti gratuiti, si svolgeranno in modalità mista: sia alla presenza di un ristretto pubblico dal vivo di bambini e familiari nel rispetto delle norme anti Covid-19 (previa prenotazione telefonica ai numeri indicati di volta in volta per ogni Comune), ma anche in diretta Facebook sulla pagina di Leggimi Sempre (@leggimisempre).

Tappa dopo tappa, tra piazze cittadine, giardini e terrazze pubbliche, accompagnati dalla chitarra di Sandro Sposito dell’ARS e in collaborazione con i Comuni ospiti, si leggeranno ad alta voce favole, poesie e filastrocche, brani di pedagogia e articoli di Rodari. A video scorreranno illustrazioni d’autore, fotografie d’epoca, sequenze di film animati ispirati alle sue opere. Ogni volta, un capitolo della “Grammatica della fantasia” donerà ai piccoli lettori idee e ali per inventare brevi storie estemporanee.