Comune di Fondi

Il portale ufficiale del Comune di Fondi

Contributi per la fornitura di libri di testo anno 2022-2023: prorogati i termini


A seguito delle numerose richieste pervenute tramite l’Urp del Comune di Fondi relative al mancato arrivo dei testi scolastici presso le attività commerciali dedicate e alla difficoltà di allegare alla domanda, entro i termini, la fattura elettronica, è stato deciso di prorogare la scadenza del Bando per la fornitura gratuita, totale o parziale di libri di testo, dizionari, sussidi didattici digitali e notebook (Anno scolastico 2022-2023).

La nuova scadenza improrogabile, fissata con apposito avviso, è martedì 11 ottobre alle ore 12:00. La domanda può essere presentata tramite pec serviziallapersona.comunedifondi@pecaziendale.it  o a mano, consegnando il plico in portineria.

Si invitano i cittadini a formulare eventuali quesiti contattando, esclusivamente, al fine di non incorrere in errori in fase di presentazione della domanda, il settore Servizi Sociali o l’Urp del Comune di Fondi.

Requisiti

  • Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.), in corso di validità, non superiore ad € 15.493,71.
  • Residenza nel Comune di Fondi

Documenti da allegare

  • Fattura elettronica relativa all’acquisto, anche on-line, dei libri di testo – sussidi didattici digitali o notebook – dizionari e libri di lettura scolastici per l’anno scolastico 2022/2023;
  • elenco dei libri di testo – sussidi didattici digitali o notebook – dizionari e libri di lettura consigliati dalla scuola;
  • attestazione I.S.E.E. per la determinazione della Situazione Economica Equivalente del proprio nucleo familiare, in corso di validità, non superiore ad € 15.493,71;
  • copia di un documento d’identità del richiedente in corso di validità;
  • copia del codice fiscale del richiedente;
  • copia codice fiscale dello studente;
  • dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa ai sensi del DPR 28 Dicembre 2000 n. 445 attestante i requisiti di residenza e di frequenza;
  • copia del codice IBAN, intestato al richiedente, non riferibile a libretto postale.