Comune di Fondi

Il portale ufficiale del Comune di Fondi

FONDIfilmFESTIVAL - XIX edizione: da Sabato 25 Luglio a Sabato 1° Agosto 2020 presso il Complesso di S. Domenico


Fondi, 23 Luglio 2020

 

AGLI ORGANI DI STAMPA

 

Sarà un omaggio musicale ad Ennio Morricone, con le esecuzioni di Andrea Tassini (tromba) e Gabriele Pezone (pianoforte) ad aprire Sabato 25 Luglio 2020, alle ore 21.00 presso il chiostro di S. Domenico, la XIX edizione del FONDIfilmFESTIVAL.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Giuseppe De Santis, si avvale del sostegno della Regione Lazio e del patrocinio di Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi, Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté, Comune di Fondi, Herald Editore e Casa della Cultura. Main sponsor sono il Conad Superstore e la ICOEL.

Come ogni anno sono in programma numerose proiezioni, con omaggi a Giuliano Montaldo – al quale è dedicata la rassegna retrospettiva in occasione dei suoi 90 anni – e a Leopoldo Savona, primo Sindaco di Fondi dopo la Liberazione, collaboratore di Giuseppe De Santis, Pier Paolo Pasolini e Luigi Zampa e a sua volta regista, che sarà ricordato con una mostra di manifesti cinematografici, un incontro con la figlia attrice Isabella e la proiezione del suo primo film “Il principe dalla maschera rossa” (1955), prodotto dal fondano Giovanni Addessi.

Tra gli ospiti – registi, sceneggiatori, attori, docenti universitari e artisti – figurano Fabio Micolano, Giulia Calenda, Simone Isola, Marco Spagnoli, Lino Capolicchio, Ettore de Conciliis, Gianfranco Pannone, Ambrogio Sparagna, Luca Bandirali, Giuseppe Sansonna, Marcello Caporiccio, Giulia Cacchioni. La kermesse si concluderà Sabato 1° Agosto con la consegna del premio “Dolly d’Oro Giuseppe De Santis” al giovane regista esordiente Carlo Sironi, autore del film “Sole”, che sarà proiettato dopo la premiazione.

Quest’anno il FONDIfilmFESTIVAL si svolge con circa due mesi di anticipo a causa dell’emergenza epidemiologica Covid-19: per consentire il distanziamento e favorire la partecipazione del pubblico agli incontri e alle proiezioni serali lo schermo e la platea saranno allestiti nel chiostro di S. Domenico. Sia pure con una limitazione del numero di posti a sedere le proiezioni pomeridiane si terranno comunque nella Sala Lizzani. Nel rispetto delle vigenti disposizioni anti Covid-19 gli spettatori sono invitati a prenotare il posto a sedere al numero 347-1434465. Le sedie saranno sottoposte a sanificazione quotidiana e all’ingresso si procederà alla misurazione della temperatura corporea.