Comune di Fondi

Il portale ufficiale del Comune di Fondi

Tari 2023 a Fondi: scadenze e modalità di pagamento


Da quest'anno nel Comune di Fondi anche la TARI, la cui prima rata scadrà il prossimo 31 luglio 2023, potrà essere pagata telematicamente e con diverse modalità.

Sarà quindi possibile versare le somme indicate negli avvisi mediante i tradizionali modelli F24, allegati all'informativa inoltrata via PEC o tramite poste, oppure accedendo al sito internet del Comune di Fondi, tramite il banner “pagoPA –Pagamenti on line” presente sulla home, selezionando il link “Pagamenti on line”, “Servizio di Pagamento PagoPA”, “ACCEDI AL SERVIZIO”, “Entra con SPID”/“Entra con CIE”. Nell'apposita sezione è possibile stampare gli avvisi PagoPA per il pagamento delle tre rate con scadenza 31 luglio 2023, 30 settembre 2023 e 1° dicembre 2023, come stabilito dal Regolamento per la disciplina della Tassa sui Rifiuti (TARI), approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 52 del 30 giugno 2021 e successive modifiche ed integrazioni.

In alternativa, è possibile optare per il pagamento in unica soluzione entro il 31 luglio 2023. È consentito infine effettuare direttamente il pagamento on line, tramite i servizi di home banking.

Per le persone giuridiche, è possibile accedere a tali funzioni, dopo aver richiesto le credenziali di accesso attraverso il servizio “Richiesta Iscrizione Servizi OnLine per Persone Giuridiche”.

Si ricorda che è possibile consultare l’Informativa TARI 2023 e l’intera posizione tributaria IMU e TARI, accedendo con le stesse modalità sopra descritte, alla sezione “Sportello Tributi”.

news